Stampa

VNC during login - Ubuntu 12.04

Scritto da Koalakoker. Postato in Trix for Linux

Ecco i comandi da lanciare per attivare via SSH un VNC server anche prima del login.

ssh user@remote 

user@remote: sudo su 

root@remote: x11vnc -auth /var/run/lightdm/root/:0 -display :0

Il percorso indicato è valido per Ubuntu 12.04 per trovare quello giusto provare con

ps wwwwaux | grep auth

Stampa

Che versione ho?

Scritto da Koalakoker. Postato in Trix for Linux

In questo articolo elencherò i metodi per conoscere qual'è versione di uno specifico componente installato. Aggiornerò via via con altri elementi della lista quando mi serviranno.

Che versione di Ubuntu ho?

lsb_release -dc

Che versione di Gnome ho?

gnome-shell --version

Stampa

Nautilus 3.4 - Modifica tasti di default

Scritto da Koalakoker. Postato in Trix for Linux

Per chi avesse ancora la versione 3.4 di Nautilus (per esempio come me che sono al momento passato a Debian Weezy) la modifica dei tasti non prevede la procedura spiegata in questo articolo ma è possibile usare la procedura seguente trovata in rete:

Run dconf-editor, and open:
org -> gnome -> desktop -> interface
Enable "can-change-accels".
Open nautilus, select any file/directory, then click "Edit" from menubar, and hover on "Move to Trash" menuitem.
While hovering, click on your delete key. The accel should change from "cntrl+del" to "del".
Make sure you have selected a file, else the "Move to Trash" menuitem will be greyed out.
I suggest you disable "can-change-accels" afterwards, to prevent accidental accel changes.

 

Run dconf-editor, and open:

org -> gnome -> desktop -> interface

Enable "can-change-accels".

Open nautilus, select any file/directory, then click "Edit" from menubar, and hover on "Move to Trash" menuitem.

While hovering, click on your delete key. The accel should change from "cntrl+del" to "del".

Make sure you have selected a file, else the "Move to Trash" menuitem will be greyed out.

I suggest you disable "can-change-accels" afterwards, to prevent accidental accel changes.

Stampa

Ubuntu 13.04 - Nautilus 3.6 - Modificare i tasti veloci "BackSpace" e "Delete"

Scritto da Koalakoker. Postato in Trix for Linux

Una delle principali novità della versione 13.04 di Ubuntu (Raring Ringtail) è l'aggiornamento del gestore di File Nautilus alla versione 3.6 che, in questa nuova versione di Ubuntu, sembrerebbe aver assunto il nome di "File".

Oltre alla nuova icona ed all'aspetto moderno della barra superiore e del riquadro laterale la caratteristica principale parrebbe quella della gestione multi tab che sostituisce la modalità (molto comoda) a due riquadri affiancati che si attivava con la pressione di F3.

Non staremo qui ad elencare pregi e difetti della nuova versione di Nautilus quanto a spiegare come riportare alla funzionalità iniziale alcuni tasti veloci che in questa nuova versione non sono più impostati di default ed in particolare il tasto “BackSpace” che serviva a salire di un livello nel file system ed il tasto “Delete” utilizzato per cancellare i file.

Queste due funzioni sono associate di default alle combinazioni “Alt+Up” e “Ctrl+Delete” nella nuova versione di Nautilus (o roba del genere dovrei controllare perché li ho già modificati!).

Dopo una rapida ricerca su internet ho trovato il modo di poter settare questi tasti veloci in maniera di riconfigurarli come siamo sempre stati abituati ad avere. Per far ciò occorre modificare il file .config/nautilus/accels.

Quindi apriamo un terminale e digitiamo:

gedit .config/nautilus/accels

Non occorrono neanche i diritti di amministratore in quanto questo file dovrebbe è di proprietà dell'utente.

All'interno del file trovate una lista di funzionalità assegnate ai relativi tasti (sono tutte commentate):


; (gtk_accel_path "<Actions>/ClipboardActions/Paste" "<Primary>v")
; (gtk_accel_path "<Actions>/DirViewActions/Show Hidden Files" "<Primary>h")
; (gtk_accel_path "<Actions>/ShellActions/Show Hide Sidebar" "F9")


Tutto ciò che occorre fare è localizzare la funzionalità desiderata, rimuovere il punto è virgola che sta ad indicare un commento (in realtà tutte le funzioni sono commentate per indicare il loro valore di default), e sostituire il tasto o la combinazione di tasti.

In pratica per quelle due funzionalità di cui abbiamo parlato occorre modificare le seguenti due linee:


(gtk_accel_path "<Actions>/ShellActions/Up" "BackSpace")
(gtk_accel_path "<Actions>/DirViewActions/Delete" "Delete")


ed abbiamo così avuto la meglio sulla nuova versione di Nautilus.

(Non è possibile avere la vecchia modalità “F3”, almeno non sono riuscito a scoprire come si fa, ma usando due tab “Ctrl+T” si può fare qualcosa di simile. Meglio di niente).

Stampa

Creare lanciatori sulla scrivania - Ubuntu 12.04 - e sulla barra di Unity

Scritto da Koalakoker. Postato in Trix for Linux

Una delle cose più antipatiche di Ubuntu 12.10 ed in generale di ogni distribuzione di Canonical basata su Unity è la viscerale difficoltà a creare lanciatori come si faceva nel vecchio Gnome desktop.

Vediamo qual'è la problematica: ho creato un eseguibile con gcc o quant'altro. Lo riesco ad eseguire con ./nomefile dalla cartella in cui si trova ma vorrei aggiungere il lanciatore alla barra di Unity. Come fare?

Per prima cosa vediamo di "INSTALLARE" l'eseguibile sul sistema e per fare ciò occorre copiarlo nella giusta cartella di Linux.
Vediamo un po' di cartelle importanti di Linux...

L'eseguibile va copiato in /usr/bin/. (Ci vuole un sudo per scrivere nelle cartelle /usr/xxxxx). Una volta copiato qui l'eseguibile può essere lanciato dalla console scrivendo semplicemente il nome.

L'icona del programma può essere memorizzata nella cartella /usr/share/pixmaps/ io ho semplicemente copiato un .png con lo stesso nome dell'applicazione OGapp.png

Cercando sulla rete ho trovato questo comando da eseguire sul terminale per creare un lanciatore

gnome-desktop-item-edit ~/Scrivania/ --create-new

Et voilà


Ma questo è solo l'inizio! Adesso ho una conoscenza più approfondita di questo argomento che mi stava facendo uscire fuori di testa.

Allora: il comando che abbiamo visto sopra gnome-desktop-item-edit altro non fa che creare il file .desktop appunto sulla cartella scrivania (desktop). Questo file se lo apriamo con un editor di testo (per. esempio gedit) avrà questo aspetto:

#!/usr/bin/env xdg-open

[Desktop Entry]
Version=1.0
Type=Application
Terminal=false
Icon[it_IT]=OGapp
Name[it_IT]=OGapp
Exec=OGapp
Name=OGapp
Icon=OGapp


tipico dei file dei lanciatori di Gnome.

A questo punto possiamo copiare il file .desktop nella cartella /usr/share/applications/ in cui sono memorizzati tutti i collegamenti che possono essere scovati da Unity (premendo il tasto Windows e scrivendo il nome dell'applicazione)

Abbiamo quasi finito. Lanciamo appunto il programma installato premento windows e scrivendo il nome dell'applicazione.
Adesso nella barra di Unity dovrebbe apparire l'icona che abbiamo copiato in pixmap. SI clicca col destro sull'icona e si quindi su Blocca nel launcer.

Abbiamo avuto la meglio sul dannato Unity